Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l’esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti all'uso di questi cookies. 

fbyoutube1

HomeTemiArredi e strumenti didattici

Arredi e strumenti didattici

I materiali

I diversi ruoli del docente

L'insegnante si deve avvicinare al mondo del bambino: catturare la sua attenzione, motivarlo e coinvolgerlo nell'attività. Il suo compito è quello di mettersi alla stessa "altezza" dell'alunno. L'atteggiamento deve rispettare alcune regole per la crescita e l'apprendimento del bambino.

I diversi atteggiamenti dell'insegnante [file PDF 119,40 KB] 

L'aula

L'aula è il luogo dove i bambini passano la maggior parte del tempo e deve avere un'organizzazione adeguata. L'aula va suddivisa in aree (tavoli, laboratori, ecc.). Scopriamo come attrezzarla con i materiali con cui i bambini svolgono i compiti; come dotarla di pannelli, di un calendario con le attività settimanali e di misuratori di tempo per controllare la durata delle attività.

La gestione dell'aula 

I segnali

I segnali favoriscono l'autonomia e la responsabilità dei bambini. È necessario che docenti e alunni insieme creino regole e segnali da affiggere in ogni area di lavoro.

I segnali delle aree 

Acustica

La cura della voce e la riduzione dei rumori sono uno strumento necessario per creare un clima disteso e adatto all'apprendimento. Insonorizzare l'aula significa diminuire rumori e dispersione. Si può fare mettendo palline da tennis sotto le sedie e dotando di feltri tavoli e mobili. Presentiamo alcuni consigli per controllare la voce e imparare a usare toni giusti, favorendo l'ascolto e il linguaggio non verbale.

La gestione dell'acustica e la cura della voce 

Le istruzioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso sono attività / procedure presentate dall'insegnante al singolo bambino o a un gruppo. Vanno definite insieme agli alunni e devono avere un titolo e indicazioni per essere svolte. L'insegnate prima spiega l'attività col linguaggio verbale, mostra con i gesti le azioni, infine scrive i vari passi su un foglio e lo appende nell'area dove si trovano i materiali necessari.

Istruzioni per l'uso (Scheda di lavoro per impiegare i materiali di apprendimento)

Contatti

Istituto capofila della Rete Senza Zaino 

Istituto Comprensivo Statale "G. Mariti"

              Corso della Repubblica 125, 56043 Fauglia, Pisa
                        Telefono 050650440 fax 050650723

Email: senzazaino.scuola.comunita@gmail.com

Sostenitori e Partner

LogoRegioneToscana        logoFondazioneCrl         2009 04 3 11 43 17

 

Joomla templates by Joomlashine